banner-bm
Cronaca Economia TV UMBRIA

Video, il punto sulla ricostruzione

Da sinistra, Castellini e Cairoli negli studi di Mediacountry
Da sinistra, Castellini e Cairoli negli studi di Mediacountry
Il video di ‘Direzione Impresa’, la trasmissione prodotta da Mediaocuntry – Tv di qualità per il territorio, andata in onda sul canale 11 – Trg del digitale terrestre in cui si fa il punto sulla ricostruzione post-terremoto, dando vita ad un bel dibattito e fornendo importanti notizie. L’ospite in studio è Marco Cairoli, responsabile Edilizia e Territorio di Agci (Associazione generale cooperative italiane) Umbria e coordinatore dello Sportello Terremoto

Il video di ‘Direzione Impresa’, la trasmissione prodotta da Mediaocuntry – Tv di qualità per il territorio, andata in onda sul canale 11 – Trg del digitale terrestre in cui si fa il punto sulla ricostruzione post-terremoto, dando vita ad un bel dibattito e fornendo importanti notizie. L’ospite in studio è Marco Cairoli, responsabile Edilizia e Territorio di Agci (Associazione generale cooperative italiane) Umbria e coordinatore dello Sportello Terremoto.

Cairoli fa il punto sullo stato dell’arte della ricostruzione, mettendo in evidenza le problematiche, gli aspetti positivi ma anche quelli che non sono stati all’altezza delle attese. Spiega il perché della decisione di realizzare uno Sportello Terremoto, fornendo assistenza a tutto tondo sia ai cittadini terremotati, che alle imprese e ai professionisti interessati all’attività della ricostruzione.

Molto interessanti anche le sue risposte all’obiezione avanzata da Castellini circa il fatto che la Regione Umbria si è dimostrata troppo arrendevole al Governo, che ha centralizzato tutta la gestione dell’emergenza e della ricostruzione con netti ritardi su quest’ultima, non rivendicando la buona esperienza che l’Umbria ha messo in mostra nella ricostruzione post-terremoto del 1997. Per Castellini “non si può per 20 anni dire agli umbri che quella ricostruzione, fondata sul decentramento, è stata un modello e poi chinare la testa senza fiatare davanti alla centralizzazione attuata dal Governo. E chinare la testa senza neppure rivendicare i risultati di quell’esperienza positiva. È stato un errore tecnico e politico, come se quello che è stato raccontato gli umbri in questi 20 anni fosse una sciocchezza, quando invece è stata la verità inoppugnabile perché in quella ricostruzione non ci sono state infiltrazioni criminali anche grazie all’invenzione del Durc (Documento unico di regolarità contributiva, ndr), che poi è stato adottato anche a livello nazionale, non ci sono stati incidenti sul lavoro nonostante i tanti cantieri e non ci sono stati scandali. Un errore serio, quello della Regione Umbria di non rivendicare quei successi, tanto più che lo stesso Governo, per uscire dall’empasse, ha dovuto fare marcia indietro e aumentare il grado di decentramento”.

Cairoli, davanti a questa obiezione, rileva però alcune interessanti differenze tra le due ricostruzione, che in parte – ma solo in parte, precisa – possono giustificare il cambiamento di rotta rispetto alla ricostruzione 1997.

Inoltre, Cairoli entra nel dettaglio di alcuni aspetti della normativa e presenta le ultime modifiche, che dovrebbero accelerare i tempi. Informazioni importanti, quindi, sia per i cittadini terremotati che per i professionisti e le imprese.

Una puntata da non perdere.

La puntata si può vedere anche sul canale youtube di Mediacountry. Il link è https://youtu.be/T8I3S7mJyIY
Oppure, basta andare su you tube e digitare Mediacountrytube (il canale youtube di Mediacountry), dove si trovano le trasmissioni più recenti. Per quelle meno recenti digitare invece Mediacountrytv.

Direzione Impresa’, che fa parte delle produzioni di ‘Mediacountry – Tv di qualità per il territorio’, va in onda tutte le settimane sul canale 11 – Trg del digitale terrestre alle ore 23 del mercoledì e il giovedì sul canale 111 alle ore 21.